OFM_fraternitas

Missione di Juba

PROGETTO IN CORSO | Sud Sudan

Fra Federico

CONTESTO

Situata nel cuore del continente africano, il Sud Sudan è una giovane nazione con 12,6 milioni di abitanti. La sua indipendenza risale appena al 2011, quando un referendum ha sancito la separazione dal Sudan dopo quasi cinquant’anni di guerre civili. Nel 2013 un colpo di stato ha scatenato un nuovo conflitto etnico tra le etnie dinka e nuer, che si trascina ancora oggi nonostante le pressioni internazionali e i diversi fragili accordi di pace puntualmente infranti. Oltre a produrre milioni di morti e rifugiati, decenni di guerra civile hanno alimentato una condizione di forte arretratezza infrastrutturale ed economica. Nonostante le significative risorse petrolifere e minerarie, il cui sfruttamento è impedito dall’instabilità sociale e politica, oggi il Sud Sudan è considerato il paese più povero al mondo.

LA PRESENZA FRANCESCANA

I frati raggiungono Juba, la capitale del Sud Sudan, nel 2012. L’intento iniziale è quello di offrire una guida pastorale ai fedeli della parrocchia della Santa Trinità. Nel 2015 alla parrocchia viene annesso un convento destinato a diventare un punto di riferimento per la comunità locale.
Da allora la comunità francescana di Juba ha attivato diversi percorsi di assistenza alle fasce più deboli di popolazione:

  • BAMBINI – Apertura di Casa Santa Chiara, orfanotrofio che accoglie bambini che non hanno più nessuno offrendo loro vitto, alloggio e istruzione
  • SERVIZIO – istituzione di Peace and Good people, gruppo di ragazzi e ragazze della parrocchia per aiutare e curare chi vive in strada
  • ISTRUZIONE – Sostegno all’educazione scolastica dei ragazzi provenienti dalle famiglie più povere

GLI OBIETTIVI DI OGGI

Nel 2020 sono tre gli obiettivi che la comunità di Juba deve raggiungere e sono in tutti i casi relativi al mantenimento in esercizio delle iniziative intraprese:

  • Cure mediche, cibo e vestiti per i bambini e i ragazzi di strada: 6000€
  • Costi per la gestione e la prima formazione degli orfani accolti nella Casa Santa Chiara: 36000€
  • Sostegno per le tasse scolastiche di 200 bambini: 8000€

Dona ora

Se vuoi sostenere i progetti di Fra Federico in Sud Sudan,
inserisci nella causale/commento la dicitura WEB-JUBA20